giovedì 23 febbraio 2012

Ho un epicamelo dentro il bicchiere d'acqua e ne vado fiero


Capita a tutti di trovarsi strani animali dentro il bicchiere d'acqua dove si immergono i pennelli diluendo la china, no? Eh sì... eh beh, ormai non fa più notizia....
Questo è l'animale che mi sono trovato io, appena tolto il pennello dall'acqua: mi è subito venuta in mente un'illustrazione di un libro sulla natura che divoravo da bambino (e che tutt'ora conservo gelosamente!), dove era raffigurata un po' di fauna del Miocene. Tra i tanti animali estinti c'era illustrato questo!
Cavolo... si vedono la testa (perfetta con muso, orecchie e lingua intenta a cibarsi da chissà quale pianta), lungo collo con lungo esofago, parte del corpo e le due zampe anteriori...
posso dire con orgoglio di essermi trovato un epicamelo dentro il bicchiere d'acqua?!

3 commenti:

  1. Non so voi ma da quasi una settimana Blogger mi da problemi a commentare sui vari blog...

    RispondiElimina
  2. tuo psichiatra di fiducia..1 marzo 2012 21:40

    drogate manco?!
    e già che ci siamo:ma sai chi ti potresti....?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai com'è vecchio... cerco di ispirarmi a Otto, l'autista di scuolabus dei Simpson...
      Sì, so chi potrei...

      Elimina