martedì 13 settembre 2011

Disegno col "gguggol mappe" incorporato!

E' un periodo pieno in quanto a lavori. Sto realizzando le tavole di "Vola mio angelo, Vola", fumetto scritto da Fabrizio Capigatti e disegnato da me e che vedrà la luce a gennaio-febbraio prossimo; sto collaborando alla realizzazione di parte degli sfondi di "Dei 2", fumetto di Alex Crippa ed Emanuele Tenderini (ho la fortuna di vedere in anteprima le tavole di Manu e sta facendo un ca-po-la-vo-ro!!! Il balzo in avanti rispetto al primo Dei è enorme! Eheheheh maledetta curiosità!!!); sto realizzando una serie di illustrazioni per una guida sul Nordic Walking da cui sto traendo un giovamento enorme in quanto a ripasso di anatomia... a cui si aggiungono altre illustrazioni e progetti dei quali farò vedere qualcosa più avanti nel blog. Tra tutto ciò mi si è presentata l'occasione, grazie all'amico illustratore Lucio Schiavon, di realizzare una nuova mappa illustrata, questa volta di Venezia. La scorsa settimana ho preparato i bozzetti al cliente e, nell'attesa si sblocchino un po' di cose e abbia una conferma definitiva per la realizzazione di una Venezia illustrata, vi mostro qui di seguito altre due mappe illustrate che ho realizzato gli scorsi anni. Già avevate visto qui nel blog la mappa fatta per Jesolo in occasione della Bandiera Blu 2011 (potete vederla qui). Questa qui sotto è invece una mappa illustrata di Mestre realizzata all'inzio del 2010 per degli opuscoli elettorali:


Come per quella di Jesolo, anche questa mappa è una composizione di svariate illustrazioni che realizzo prima separatamente (disegno a parte la piantina di base sotto a cui si aggiunge la miriade di illustrazioni di ogni elemento - monumenti, palazzi, mezzi di trasporto, comparse, vegetazione, ecc. - disegnato singolarmente) mentre nella seconda fase di realizzazione vado ad assemblarle nel prodotto finale. Come potete intuire sono lavori che richiedono tempi molto molto più lunghi rispetto ad una illustrazione "normale" .

La mappa illustrata che mi ha dato maggiori soddisfazioni (ma solo in termini di risultato stilistico) è questa che vedete qui di seguito: si tratta del Lido di Venezia, di cui qui potete vedere la parte centrale. Il progetto consisteva in 4 illustrazioni di 1 m x 1,5 m l'una, realizzate interamente a mano, che sarebbero andate a comporsi in un'unica illustrazione finale che avrebbe interessato i 3/4 del Lido di Venezia. Ne ho realizzato a suo tempo 2 illustrazioni: purtroppo il progetto, che avrebbe avuto come fine il divenire una mappa illustrata per il turismo del Lido, si è arenato a metà lavoro per mancanza di sponsorizzazioni e compensi per le successive illustrazioni e ho dovuto dire "stop" al cliente. E' stato un enorme peccato che tale progetto non abbia visto la luce. Nell'attesa di recuperare la scansione del secondo pezzo, vi mostro la parte centrale:


Come dicevo è interamente realizzata a mano, con acquerelli e... penna biro! Mi piaceva talmente il risultato che ottenevo con la penna biro nera, al posto della classica china, che avevo deciso di mantenere questa tecnica. Sebbene questa pubblicata sia una bassa risoluzione, al suo interno potete scorgere:
- Snoopy;
- Enrico la Talpa;
- Jack Sparrow;
- un mini King Kong frustrato con bambola gonfiabile;
- Pacman;
- Braccio di Culo.
Non li avete ancora trovati?!

10 commenti:

  1. Mooolto belle tutte e due,complimenti!
    La prima mi piace molto (sara la passione per il cartoon) perchè moderna e al passo coi tempi,la seconda mi piace perchè riprende,invece, un po uno stile piu "retrò",tipo "cerca wally".
    Quindi,sempre a parer mio,sei molto elastico e ovviamente moolto bravo.

    RispondiElimina
  2. Grazie Simone, troppo gentile! E' vero, in effetti la seconda richiama a certe panoramiche di "Cerca Wally" ma anche di Jacovitti che adoro. Cerco sì di adattarmi ad ogni stile perché mi piace assimiliare nozioni e scoprire tecniche diverse per vedere quanto riesco a dare sul foglio... e poi non so se riuscirei a fare di un unico stile il mio "marchio di fabbrica", in parte a disegnare seguendo sempre una stessa strada mi stancherei!

    RispondiElimina
  3. Bravo Fede! Hai reso Mestre più bella di quanto è in realtà :-)
    Continua cosi :-)
    Lu

    RispondiElimina
  4. Ciao Lucio! Grazie del commento e grazie sempre del supporto!!! Sì in effetti qui Mestre è un'esplosione di colori ma era proprio lo scopo dell'illustrazione (considera che era utilizzata su opuscoli elettorali!) cmq comcordo a pieno con te eheheheh!!! :-)

    RispondiElimina
  5. Spettacolo. Prossimo passo... mappe del tesoro!
    ;)

    RispondiElimina
  6. Grazie Jac! In effetti quelle mi mancano!!! E mi divertirei di più a realizzarle: un'isola deserta, qualche palma e noce di cocco, una nave dei pirati affondata e una "X"... non serve altro! :-)

    RispondiElimina
  7. Io posso solo dire che qui è bella ma non rende come quella originale... quindi fate un pò voi! ;-) Non vedo l'ora di vedere qualche tuo lavoro recente Fede. :-* Complimenti.

    RispondiElimina
  8. Grazie Sophie! E' 'na vita che non ti sento, spero tutto bene! Sì vedere l'originale della mappa del Lido di Venezia fa un'altro effetto (poi è grande 1m x 1,5m!)... anch'io non vedo l'ora di vedere qualche mio lavoro recente eheheheheh FINITO!!! Scherzi a parte, presto mostrerò qualcosa di nuovo che è in cantiere in questi giorni!!! ;-) grazie!

    RispondiElimina
  9. grande fede!!! son curioso di vedere le novità! ;)

    RispondiElimina
  10. Grazie Fabri! Ho un po' di illustrazioni a cui sto lavorando, oltre che ai nostri progetti in cantiere! Non vedo l'ora di ultimare un po' di materiale!!! :)

    RispondiElimina